«I tribunali non sono sezioni di partito» – Corriere della Sera

MILANO – «Ogni occasione sembra buona per denigrare l’ordine giudiziario e descrivere i palazzi di giustizia come sezioni di partito, frequentate da magistrati militanti. Nessun ufficio giudiziario merita queste infondate e ridicole definizioni, tanto meno quello di Milano». È duro il commento dell’Associazione nazionale dei magistrati che in una nota replica alle accuse mosse alle toghe di Milano dal premier Silvio Berlusconi. Anche se nulla di ufficiale è ancora deciso, intanto, è probabile che il nuovo scontro sulla giustizia porti ad uno sciopero dei magistrati.

Continua su…

«I tribunali non sono sezioni di partito» – Corriere della Sera .

Annunci

Berlusconi a Ballarò: «L’opposizione in Italia sono i giudici comunisti » – Corriere della Sera

MILANO – In un intervento telefonico (guarda il video) a sorpresa a «Ballarò» il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi è tornato ad attaccare i giudici (nel giorno della sentenza Mills) e la tv pubblica. E ha poi parlato anche della sua telefonata a Marrazzo a proposito del video che lo riguardava. Un intervento che ha fatto salire di molto l’audience del programma, che è stato seguito da quasi 5 milioni di spettatori (4.898.000), con uno share 19,69%. Il picco di share per Ballarò è stato proprio durante la telefonata del premier, intorno alle 23.25, col 31,59% dell’intera platea televisiva. Il risultato di martedì di Ballarò è il migliore della stagione.

continua su…  Berlusconi a Ballarò: «L’opposizione in Italia sono i giudici comunisti » – Corriere della Sera.