“La giustizia, minaccia per l’Italia” nel cablo il giudizio di D’Alema sui pm – Repubblica.it

“Sebbene la magistratura italiana sia tradizionalmente considerata orientata a sinistra, l’ex premier ed ex ministro degli Esteri Massimo D’Alema ha detto lo scorso hanno all’ambasciatore (Usa, ndr) che la magistratura è la più grande minaccia allo Stato italiano”

via “La giustizia, minaccia per l’Italia” nel cablo il giudizio di D’Alema sui pm – Repubblica.it.

Giochino da scuola elementare.

Analizzare la frase e trovare l’elemento fuori posto.

Hint:

Grammaticalmente parlando.

Il resto è uno schifo.

 

Annunci

6 comments

  1. Attualmente credo che le politche che portano avanti più che quelle del partito siano quelle esclusivamente personali…

    Spacciandocele per necessarie per la popolazione…

    Viviamo in tempi interessanti…

  2. Si spera che su questioni importanti come quelle su chi sia il vero “pericolo” per la democrazia in Italia, ognuno attui delle politiche per il bene del paese e non per quelle del partito.

  3. Si pero’, metti il caso in cui il 90 % di quello che pensa il tuo partito lo apprezzi, lo difendi, e lo proponi, ma c’e’ un dieci per cento che a te personalmente non piace, porti avanti il 90 % e con il mal di pancia vai avanti.

    Perché magari negli altri partiti ne salvi solo il 5 % 😀

  4. Eh già, credo che D’Alemino sia ancora rimasto ai tempi della bicamerale con B., con solo un Antiberlusconismo di facciata, ma neanche tanto spinto.

    Pero’ è anche proprio del politico vero e proprio portare avanti una politica in cui personalmente magari non si crede, ma che fa parte della politica che porta avanti il partito in generale.

    1. Un politico dovrebbe sempre portare avanti ciò in cui crede. Almeno per quanto riguarda l’obiettivo da raggiungere. Può accettare strategie e tattiche differenti per raggiungere questo obiettivo.

      Se l’obiettivo politico del partito in cui si milita diverge da quello in cui si crede se ne dovrebbe prendere atto e lasciarlo.

      Portare avanti cose in cui non si crede come si fa?
      Sarebbe come se un animalista convinto facesse la pubblicità alle pellicce, oppure un vegano vendesse prosciutti.

  5. “hanno” al posto di “anno”…

    Il fatto che D’Alema abbia fatto una confidenza del genere a un ambasciatore straniero, quindi al di fuori della propaganda, è indice che le parole gli venivano da un convincimento personale.

    Convincimento personale che si “scontra” con la convenienza propagandistica.

    C’è da riflettere.
    In ogni caso, buon Natale… ^___^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...