Il Fatto Quotidiano » Cronaca » Emilio Fede picchiato in un ristorante dall’imprenditore dell’Amaro Giuliani

Emilio Fede picchiato in un ristorante dall’imprenditore dell’Amaro Giuliani L’aggressione è avvenuta martedì sera. Il direttore del Tg4, dimesso dal prontosoccorso con un aprognosi di 15 giorni, è stato colpito con tre pugni al volto. Alla base dello scontro dissidi personali. Ieri sera, all’apertura del Tg4, c’era qualcosa di diverso sul volto di Emilio Fede. Un segno vicino all’occhio sinistro. Colpa di un’aggressione subita martedì sera al ristorante La Risacca di Milano. “Qualcuno la pagherà cara”, esordisce il giornalista prima di iniziare il telegiornale. Non solo: lui vuole e pretende una “valanga” di soldi di risarcimento. Staremo a vedere. Intanto, questa mattina il suo avvocato, Nadia Alecci, depositerà una querela in procura per “lesioni gravissime, minacce di morte e danni d’immagine”. Particolare confermato dallo stesso Fede questa mattina al Corriere della sera

via Il Fatto Quotidiano » Cronaca » Emilio Fede picchiato in un ristorante dall’imprenditore dell’Amaro Giuliani.

Bisognerebbe controllare come stanno andando le vendite dell’amaro Giuliani dopo questa notizia…

Io adesso vado a comprarlo.

Evidentemente Fede stava un po’ indigesto a Giuliani.

😀

(Paura di essere sputtanato da qualche partecipazione a qualche festicciola?)

 

Annunci

3 pensieri su “Il Fatto Quotidiano » Cronaca » Emilio Fede picchiato in un ristorante dall’imprenditore dell’Amaro Giuliani

  1. ARG!
    avevo messo tra parentesi quelle a triangolino la frase e WP l’ha presto per un codice html!!!
    uff
    era questa:
    Mio padre esclama sempre: “è amaro il pane!”; d’ora in poi dirò “E’ amaro Giuliani” ahahaha

    • LOL 😀

      Certamente anche io sono contro la violenza sia fisica che di parola, ma ci sono persone che sono violente con le parole, e quando glielo fai notare ti danno del violento… Ribaltando letteralmente il mondo.

      Ma in questi casi mi viene da sorridere, “stuzzica stuzzica, prima o poi qualcuno che ti accontenti lo trovi”.

      Ma la cosa che mi sorprende di più è che a colpirlo NON sia stato uno dei “terroristi delinquenti antiberluscoNani dei centri sociali”, ma bensì uno stimato imprenditore, forse schifato o forse offeso dal Fede.

      Comunque, oggi lo vado a comprare un Amaro Giuliani. 😛

  2. Cito il mio attuale stato su FB

    PS:
    io sono per la Non violenza, ma a volte un leggero senso di Kharma che funziona a sentire certe notizie ti pervade!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...