Anche il logo è diverso…

Se non siete troppo disattenti forse avrete notato che è cambiato pure il logo dell’header del blog.

Un paio di spiegazioni su come l’ho creato.

Perché per realizzarlo ho utilizzato ben 2 programmi di grafica, con il primo The Gimp ho realizzato lo sfondo a spirale, (molto comodo il fatto di poter utilizzare come pattern dei gradienti la spirale in Gimp, cosa che in Photoshop non credo ci sia, o comunque non sia così immediato da utilizzare) utilizzando tre livelli, il primo con un gradiente, il secondo con una spirale, a cui ho tolto un po’ di solidità per poter far intravedere lo sfondo sottostante, ed il terzo con un altro tipo di spirale a cui ho applicato il medesimo procedimento del secondo livello.

Sicuramente per la mia ignoranza con Gimp non sono riuscito a  far fare al testo tutto quello che gli volevo far fare, quindi ho utilizzato Photoshop per il livello del testo, a cui ho applicato l’effetto bandiera, e i vari effetti di blending dei livelli tanto comodi in photoshop.

La texture tipo carta sul livello dello sfondo a spirale è stata realizzata sempre con gli effetti blending di photoshop…

Morale della favola?

Non mi piaciono le “tifoserie” contrapposte, è meglio tizio, è meglio caio, no è meglio sempronio.

I programmi sono strumenti di lavoro per poter realizzare l’idea che hai in mente. Non ha senso utilizzare una motosega per poter fare i dettagli di una scultura in legno, certamente la puoi utilizzare per poter dimostrare la tua “maestria” ma se utilizzi un bulino forse fai prima e meglio.

In questo caso i due programmi hanno “collaborato” per poter ottenere ciò che si era formato nella mia testa.

Non sarebbe bello se fosse sempre così?

Annunci

6 comments

  1. In realtà mi riferisco ai post. Sarà per via dell’età ma i caratteri più grandi facilitano di molto la lettura.

    È anche vero che occupano più spazio, ma tra lo spazio occupato e la facilità di lettura preferisco leggere meglio.

    1. Uhm…

      Hai provato ad ingrandire il carattere direttamente sul browser?

      Non che non voglia ingrandire i caratteri… ma sull’altro dominio con cui utilizzo la versione di wordpress più modificabile sto leticando con typekit ed i font, che non mi riesce di metterli come voglio… >_<

  2. Per ottenere un effetto tipo “gradiente a spirale” occorre usare una maschera, applicare un gradiente e poi usare l’effetto “twirl” (a spirale).

    Vero, non è immediato, ma l’effetto twirl si adatta alla maschera e quindi a maschere diverse corrispondono effetti diversi.

    Per quanto riguarda il tema del blog, mi piace, solo che preferisco dei caratteri leggermente più grandi.

    1. Per i titoli o per i post?

      Si i titoli sono un po’ piccolini… 😛 (ricorretto n.d.a)

      Pero’ sono una caratteristica peculiare di questo tema…
      Posso andare a variarli dal css, ma su wordpress.com per fare variazioni sul css devi comprare l’opzione 😛

      Ho già comprato un dominio, per quest’anno ho già dato 😛

  3. Ma infatti è quello che volevo più o meno dire…

    Non si tratta di quale è meglio 😛
    Tutti e due i programmi possono collaborare…

    Per quanto riguarda l’effetto a spirale di phothoshop…

    visto… ci studierò sopra, ma non è immediato come il gradiente a spirale di gimp…

    Btw… che te ne sembra dell’aspetto generale del tema del blog?
    In questi giorni sono in vena di sperimentazione 🙂

  4. Con Photoshop puoi realizzare facilmente un effetto a spirale. Vai su Filtro –> distorsione –> effetto a spirale.

    Io con Photoshop mi sono specializzato nel creare sfondi spaziali e pianeti di ogni tipo.

    Non è questione di “quale è meglio”, entrambi i programmi sono in grado di fare le cose elementari allo stesso modo. Le differenze possono esserci nelle tecniche avanzate e qui più che altro dipende dal gusto personale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...