Considerazioni Post-Sanremesi a briglia sciolta

Li ho messi pure nella foto giornaliera (che ultimamente giornaliera non è più), ho commentato pure la foto, e ne parlo anche in un post… O come mai mi avranno colpito così tanto questi personaggi (Luca Canonici non ce lo metto fra di loro, ha fatto gradevole, con la sua voce, una canzone che lo era tutt’altro).

Stranamente quest’anno ho visto un po’ di Sanremo in più rispetto agli altri anni, forse con la speranza di vedere qualcosa di nuovo e di diverso, e non sempre il solito trito e ritrito Sanremo, perché Sanremo è Sanremo…
E devo dire che sono stato accontentato.

Specialmente alla finale, con tanto di fischi che nemmeno si fosse nel più piccolo teatro di periferia e davanti si avesse il più triste dei comici, quello che non fa ridere nessuno e ride alle sue stesse battute prima di finirle… con un orchestra che invece di essere ingessata al suo posto scaraventa gli spartiti in aria per protesta contro alcune eliminazioni…

E’ stato “Divertente” 🙂

Indipendentemente da chi poi ha vinto o meno il Festival.

E per un po’ mi sono immedesimato in Emanuele Filiberto coperto di fischi… e che ringrazia poi il pubblico… (io non ci sarei riuscito, me ne sarei andato mogio mogio con la coda fra le gambe…. :-P).

Ma quello che mi chiedo io è perché si sono presentati a Sanremo?

Con la considerazione poi che dovranno presentare un programma insieme I Raccomandati…

La mia “geniale” (un bimbo di tre anni ci sarebbe arrivato prima) considerazione è che l’abbiano fatto per autopromuovere il loro programma, creando polemiche, discussioni, anche contestazioni, perché niente attira più il pubblico di queste cose, facendo loro il motto di Oscar Wilde, in questa maniera attirano su di loro la concentrazione della gente, sia di chi li ama, sia di chi li detesta, “detestami, ma tienimi sempre al centro dei tuoi pensieri”. E devo dire che ci stanno riuscendo egregiamente 🙂

Ma…
Come dicevo nel commento alla foto, un piccolo tarlino sta lavorando dentro il mio mononeuronico cervello, da qualche tempo il principe si è dato alla televisione, piace alla gente, oh… piace pure a me, pur non sapendo ballare (è rigido come un paletto, dovrebbe imparare a rilassarsi un po’, a lasciarsi andare), è piaciuto alla gente ed ha vinto Ballando con le Stelle, non sa cantare ed è arrivato secondo a Sanremo…

Comunque si sta creando una certa base di “affezionati”, non è che poi tra qualche anno ce lo vedremo in politica?

Magari non sa farla e mi diventa Presidente del Consiglio…

Annunci

6 comments

  1. Beh che il risultato del televoto non coincida con le vendite dei dischi mi pare una cosa scontata, però il televoto è quello che più si avvicina alle vendite reali dei dischi.

    L’anno scorso Marco Carta ha venduto molti dischi e quest’anno Valerio Scanu è comunque tra i più acquistati.

    Quanto al “taroccamento” secondo me è molto più difficile comprarsi i voti del televoto che comprarsi i “singoli giurati” delle giurie popolari o di qualità che dir si voglia.
    Soprattutto le giurie di “qualità” sono le meno affidabili. Tieni presente che centomila voti del televoto corrispondevano a 75000 euro. Ci sono stati complessivamente quasi tre milioni di voti.
    Le giurie di qualità sono le meno affidabili perché c’è conflitto d’interesse. Pensa all’orchestra. La metà dell’orchestra si è astenuta perché aveva partecipato alla realizzazione dei singoli brani.

    La verità è che Sanremo serviva a “tenere in vita” personaggi della musica definendoli “big” quanto la realtà è che vendono pochi dischi e l’ultimo successo magari risale lustri addietro.
    Il televoto li sta spazzando via perché i nuovi come si dice in gergo “stanno sul pezzo”, sono più attuali. Ecco perché si lamentano del televoto.
    Certi cantanti lì sono più da “isola dei famosi” che da Sanremo ormai.

    1. La verità è che Sanremo serviva a “tenere in vita” personaggi della musica definendoli “big” quanto la realtà è che vendono pochi dischi e l’ultimo successo magari risale lustri addietro.

      Da questo punto di vista hai pienamente ragione, Sanremo serviva come piattaforma di salvataggio per certi cantanti. Cantanti che magari si lamentano della pirateria, ma che cercandoli sui canali p2p non se ne vede neanche l’ombra…

      Con ciò non sto dicendo che scaricare illegalmente sia giusto, ma probabilmente non è così dannoso, per i cantanti, come si vuol far credere

  2. Personalmente penso che a Sanremo non ci sia stata una canzone che fosse una eccezionale e decisamente al di sopra delle altre. C’erano come al solito canzoni di più facile ascolto e altre no, ma nulla che possa essere considerato “oggettivamente” migliore al di là degli ovvi gusti personali.

    Fatta questa premessa, io ho una maggiore fiducia nell’intelligenza degli italiani di quanto molti vorrebbero farci credere.
    La polemica contro Emanuele Filiberto è ingiustificata sotto tutti i punti di vista.
    A Sanremo hanno partecipato come cantanti personaggi che nella vita facevano altro. Mi vengono in mente Sandro Curzi o Francesco Salvi.

    Se hanno cantato loro che non sono cantanti, non vedo su quale principio si debba escludere Emanuele Filiberto a priori. O meglio, mi viene in mente, ma sa un po’ di razzismo.

    La canzone del trio è stata fischiata prima ancora che partissero le note, non dopo averla ascoltata, ma prima. Gli italiani non sono mica scemi, l’hanno notato.
    E se c’è una cosa che gli italiani non sopportano sono gli “intellettoidi” che esaltano tutto ciò che è “impegnato” e schifano tutto ciò che è “popolare”. Per gli italiani si sà a volte è più gustoso veder perdere e rosicare i tifosi della squadra avversaria piuttosto che veder vincere la propria squadra.
    E allora gli italiani hanno votato contro gli “intellettoidi” e vedere questi ultimi rosicare come castori è stata una scena molto gustosa.

    1. Come non ti piace quella di CARLA BRUUUNIIII!!!

      A parte gli scherzi, come ogni Sanremo che si rispetti si porta avanti le sue polemiche e se le trascina dietro…
      Quando non c’era il televoto, tutti a dire, ma le canzoni che hanno vinto non sono quelle che piaciono alla gente… perché c’è la giuria di qualità…
      da quando c’e’ il televoto, le canzoni che vincono non sono quelle che poi risultano essere le più vendute…

      Sanremo è sempre Sanremo…

      Però noi da bravi italiani, quando c’è da comprare la giuria di qualità si compra la giuria di qualità, quando c’è da comprare il televoto si compra il televoto…

      con tanta buona pace di chi rosica nel mezzo…

  3. Emanuele Filiberto l’ha detto chiaramente: lui va in tv ogni volta che glielo chiedono perché desidera farsi una carriera in televisione. Visto che c’è gente peggiore, credo che possa riuscirci!Soprattutto se alla seconda trasmissione alla quale ha partecipato, è arrivato secondo e dunque un secondo trionfo dopo Ballando con le stelle. Segno che il popolo italiano lo apprezza al di là delle pessime doti canore, e nonostante sia un Savoia. Ora ci sarà da vedere se avrà anche le capacità per fare altro, e non solo l’ospite!!!
    Un saluto
    Tommaso

    1. Ciao, sinceramente parlando l’ho visto stasera all’inizio della sua trasmissione con Pupo “I raccomandati”…
      … ed un’altra volta mi sono divertito 🙂
      Il Trio con una riscrittura di Papaveri e Papere ha parodiato e si è parodiata, dimostrando autoironia, perché in fondo “sono solo canzonette”…

      Si dice che le colpe dei padri non devono ricadere sui figli e lo trovo giustissimo, il principe piace, e sembrerà strano a dirsi, ma mi sembra anche “umile” come persona rispetto a tracotanti tronisti il cui loro merito è solamente quello di essere bellocci…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...