News a pagamento: L’Italia dice sì | Dal Web | WinTricks.it

Vista la crisi globale che, anche se con un certo ritardo, ha colpito anche l’editoria web, è stato in questi giorni, rilasciato un sondaggio in merito alla possibilità di creare dei pacchetti online (a pagamento) per la fornitura di News sui principali portali web.

Il 62% degli italiani che utilizza il web è pronto a pagare per le news online: lo dice un sondaggio del Boston Consulting Group (Bcg).

Secondo lo studio gli utenti del nostro paese sono pronti a spendere fino a 7 dollari al mese (poco più di 5 Euro). A livello generale l’Italia è il paese più aperto alle news online, tra nove considerati. Fanalini di coda sono Usa, Gran Bretagna ed Australia dove solo il 48% degli utenti è pronto a pagare le news (il 50% in Australia) e a cifre dimezzate.

su

News a pagamento: L’Italia dice sì | Dal Web | WinTricks.it.

 

Permettetemi di dubitarne, credo che l’Italiano medio in generale cerchi di pagare il meno possibile, questi sondaggi vogliono forse preparare il campo a Murdoch & co.?

Ma poi chi sono questi del BCG?

Andando sul loro sito si vede subito che il loro core business non sono i sondaggi, ma sono le consulenze. Niente di male in questo, però allora lasciatemi pensare che forse questo sondaggio sia un po’ pilotato per il loro cliente…

Mah…

Annunci

2 pensieri su “News a pagamento: L’Italia dice sì | Dal Web | WinTricks.it

  1. Ecco, è proprio il caso di dire che mi si stanno drizzando le antenne…

    Attenzione perché il disegno è più complesso di quanto si possa pensare. Ti metto le news a pagamento e ti lascio fruire liberamente di programmi di svago o di “contenitori” (faccio fatica a chiamarli tali…) tipo Voyager, Mistero, Grande Fratello, Isola dei Famosi (maddeché nun se sà…) che servono solo ad addormentare lo spirito critico della gente.

    Perché mettere le news online a pagamento? Perché in questo modo il cittadino evita le news online e si rivolge ai mezzi di comunicazione tradizionali e di conseguenza diventa più facilmente plasmabile dall’oligarchia di potere.

    • Probabilmente lo scopo è quello, però forse non so quanto sia realizzabile…
      Ci stanno comunque provando, però su Internet non ci sono solo le fonti “ufficiali” che metteranno le news a pagamento…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...