Due passi nella Bolgia infernale

Oggi è stato il giorno di apertura del nuovo fiammante centro commerciale Parco Prato, per mera curiosità ho fatto un giro verso le 14.00 per vedere un po’ come era…
gente…
Ho visto cose che voi umani non potete immaginare.
Ho visto torme di cittadini pratesi di etnie varie che si azzuffavano per il dixan in offerta
Ho visto scatole di pannolini volare per aria
Ho visto le code interminabili alle casse e le cassiere che stavano impazzendo.
Ho visto carrelli pieni di televisori 32 pollici

O gente… oicché vi prende?
Avete paura di rimanere senza roba?
Una corsa affannosa ad accaparrarsi i pezzi prima degli altri…

Certo i prezzi erano invitanti…

Ma il prezzo in stress, incazzature, spintonamenti vari questo non lo contano?

Ressa alle casse

Ressa alle casse

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...