I Don… delle istituzioni

In che Stato viviamo?

Fra papelli,  trattative fra Stato e mafia, ministri che negano, magistrati che vengono uccisi in attentati, mentre ministri e politici vari vengono tolti dal mirino dei fucili dei mafiosi…

ROMA (18 ottobre) – «La trattativa tra Stato e mafia ha salvato la vita a molti ministri» ha detto il procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso, in un’intervista a “La Stampa” commentando la vicenda del “papello”. «Per la verità – dice Grasso – le indagini precedenti avevano in qualche modo accertato l’esistenza di un tentativo di Cosa nostra di entrare in contatto col potere politico. E’ processuale il contatto degli ufficiali del Ros, Mori e De Donno, con Vito Ciancimino. Ed è processualmente accertato che alla mafia, in cambio della resa dei vertici, fu offerto “un ottimo trattamento per i familiari”, un “ottimo trattamento carcerario” e una sorta di “giusta valutazione delle responsabilità”».
(continua….)

Mi viene da domandarmi sgomento, come facciamo a battere la mafia, a creare uno Stato che sia tale, quando lo Stato si cala le brache?
Ma allora gli arresti dei “Boss storici”, dei latitanti da anni… cosa sono il loro “pensionamento”?

Che Stato è mai questo, quando vengono “perseguitati” mediaticamente i magistrati, che fanno il loro lavoro?

Vorrei quasi proporre l’abolizione dell’Italia come Stato e annetterlo di prepotenza alla Svizzera…
Tanto non c’hanno già un Cantone Italiano? Allarghiamo i confini del Cantone… Cosi’ almeno la Svizzera’ avrà qualche migliaio di chilometri di spiaggia… visto che adesso non ne ha anche un metro…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...